Acqua pulita e igiene per la salute

Kadidia vive in Mali. Ogni mattina, prima di andare a scuola, si reca al pozzo che World Vision ha aiutato a costruire, per attingere l’acqua necessaria alla sua famiglia. Una volta, invece, la famiglia di Kadidia avrebbe cercato l’acqua in uno stagno.

“Sono molto contenta di questi pozzi” – ci dice. “L’acqua è sicura e pulita.”

 

La madre di Kadidia ha seguito il corso di formazione di World Vision per diventare consigliere in tema di acqua potabile e igiene per il progetto WASH. Attualmente insegna ai suoi vicini come usare in maniera corretta l’acqua. S’impegna inoltre a promuovere l’utilizzo delle latrine del suo villaggio: “Le latrine sono molto importanti per la salute dei bambini. Una volta, venivano fatti i propri bisogni ovunque. La pioggia faceva confluire le feci nelle pozze d’acqua. I bambini bevevano quell’acqua e si ammalavano”. Con sua grande gioia, la popolazione del villaggio ha accolto quest’idea in modo molto aperto. Molte famiglie adesso hanno costruito latrine in prossimità delle proprie abitazioni.

 

Prima, anche Kadidia era spesso malata. World Vision ha insegnato a lei e ai suoi compagni di classe a lavarsi correttamente le mani con il sapone. Alcuni lavandini sono stati costruiti accanto alle latrine. Inoltre i bambini hanno imparato a mantenere pulito il cortile della scuola.

 

Da quando Kadidia ha imparato a lavarsi bene le mani, a utilizzare regolarmente le latrine, a bere acqua pulita, la sua salute è migliorata notevolmente e non perde quasi più un giorno di lezioni. “Mi piace molto andare a scuola, imparo tante cose utili. Quando sarò grande, mi piacerebbe diventare una maestra. Riuscirò a realizzare il mio sogno solo ottenendo risultati positivi nei miei studi”, ha concluso sorridendo.

 

 

Potresti anche essere interessato a ...